Nuvolaverde

Associazione non profit di informazione, comunicazione e orientamento al lavoro e all’impresa innovativa e sostenibile con focus sui mestieri del futuro.

Editoria Multimediale Audiovisiva

Terzocanale Show e House of Leaders in onda su Reteconomy (Sky 512 e DTT260 ) e streaming www.ilsole24ore.com, askanews.it, jedi4job.org

Orientamento & Formazione

Campus Jedi, Jedi Show, Future Job Summit, Leonardo Robot Story


NUVOLAVERDE 2.0

Fondatore e Presidente Enzo Argante. Segretario Generale Gemma Michetti. Direttore produzioni Fulvia Buzzoni

Partner d'Impresa: Cisco, Ibm, Bosch, Ranstad, Generali Italia, Sap Italia, Terna, DNV GL, Microsoft, Samsung, Autodesk, Yoroi, Kilometro Rosso, Generali Italia, Vodafone Italia, Bureau Veritas, Coop Lombardia, Cial, BDO

Partner istituzionali: Fondazione Cariplo. Rappresentanza UE in Italia, Ambasciata USA in Italia,
AgCom, Singularity U Italia, Centro Studi Americani, Istituto Italiano Tecnologia, Museo del Cinema,, Bergamo Scienza

Partner tecnici: Alkemy Lab, Viewtoo, Forma Mentis

Media Partner: Askanews, www.ilsole24ore.com, Reteconomy (512 SKY e 260 DTT), Formiche


Terzocanale Show
Produzione magazine audiovisivo sull’economia sociale. In onda su Reteconomy Sky e in streaming su www.ilsole24ore.com e www.askanews.it http://www.reteconomy.it/programmi/terzocanale-show/2018/luglio/12-talento-e-impresa/integrale.aspx

Giro della Csr e Maratona della Csr
In collaborazione con il Salone della Csr e dell’Innovazione Sociale all’Università Bocconi di Milano.
http://www.csreinnovazionesociale.it/wp-content/uploads/SaloneCSR_presentazione2018.pdf

House of Leaders
Primo magazine audiovisivo di economia, cultura e sociale prodotto e realizzato dagli studenti delle superiori in alternanza scuola lavoro http://www.reteconomy.it/programmi/house-of-leaders/2018/giugno/20-missione-jedi/missione-jedi.aspx

Jedi4job.org
Videoportale delle produzioni dei ragazzi delle 20 città del tour Jedi
http://jedi4job.org/

Codice Jedi
Applicazione di realtà aumentata per la diffusione dei video Jedi

Jedi Show
Tour nelle scuole superiori di 20 città per abilitare i ragazzi al futuro digitale e reclutare Jedi (videoreporter dell’economico, del sociale e del culturale del
territorio) per la piattaforma jedi4job.org).

Campus Jedi
Laboratorio di cinque giorni per studenti delle superiori. Obiettivo: esplorare la conoscenza del mondo digitale; acquisire consapevolezza del cambiamento; gestire
e sperimentare i nuovi mondi della comunicazione digitale e della realtà aumentata. Video portale propone i videoselfie degli jedi delle 20 città e le puntate dei magazine
http://www.jedi4job.org/


SIAMO JEDI

di Enzo Argante

… dallo smartphone possono assimilare nuovi modi e nuovi mondi senza limiti spazio temporali e generare relazioni rivoluzionarie nella gestione della conoscenza. In questo modo si dispone l’aumento della realtà che riconfigura le leadership sulla base di competenze (padronanza dei nuovi linguaggi della comunicazione), consapevolezza (conoscenza e controllo della potenza e delle criticità), visione multidimensionalità (configurazione e proiezione per prendere le decisioni migliori).
Gli jedi sono i manager dell’aumento della realtà, al primo livello: preparazione basica, generalista, multidisciplinare, operativa. Quanto basta per una panoramica della complessità digitale che può essere utilizzata nel pubblico, nell’impresa, nel sociale, nel culturale. Stagisti al contrario. Supereroi dell’aumento della realtà.
I ragazzi si preparano a gestire il sapere e le forme espressive più avanzate e controllare il lato oscuro della forza (virus, fonti anomale, identità digitali)… Autori della nuova vita, annettono, connettono, deframmentano e ricompongono, amalgamano le due dimensioni, fisica e digitale… Gli jedi possono diventare protagonisti del processo, un esercito di giovani umani presto in grado di gestire la conoscenza illimitata; vivere e diffondere istruzioni per l’uso sicuro e consapevole della vita aumentata; padroneggiare la relazione persone – oggetti; maturare e mettere a frutta piena consapevolezza dell’esistenza della nuova ‘ricchezza digitale’.
In una parola proporre chiavi di lettura per l’armonia tra le nostre due vite.
Autodeterminazione nel tempo (reale) e nel luogo (digitale).